CAVALLI CELESTI. RAFFIGURAZIONI EQUESTRI NELLA CINA ANTICA

DAL 21/11/2014-22/02/2015 al Mao
cavalli-celesti

I cavalli sono stati un simbolo di status sociale forte per l’élite cinese di ogni epoca e uno dei soggetti animali più rappresentati nell’arte della Cina imperiale.
Emblemi di nobiltà, eleganza, velocità e potenza, il cui possesso significava non soltanto agiatezza economica ma soprattutto supremazia militare, si sono arricchiti nel corso del tempo di valenze soprannaturali ammantate di resoconti leggendari.
In occasione dell’anno cinese del Cavallo 2014, il MAO vuole omaggiare questa creatura che tanto peso ha avuto nella storia dei popoli – cinesi e non – con una mostra tematica. Avvalendosi dell’importante prestito di una collezione privata torinese, arricchita da opere provenienti dalle collezioni del MAO, l’esposizione intende esplorare l’importanza della figura del cavallo nell’arte e nella cultura della Cina antica mediante elementi arcaici di bardature e carri (X sec. a.C. – II sec. d.C.), raffigurazioni bidimensionali di vario genere (II sec. a.C. – VII sec. d.C.) e soprattutto spettacolari statuine funerarie a tutto tondo dalla dinastia Han alla dinastia Tang.

Orario Martedì-domenica: 10.00-18.00;
lunedì: chiuso.
La biglietteria chiude un’ora prima

MAO Museo d’Arte Orientale
Palazzo Mazzonis – Via San Domenico, 11
tel 0114436927

Ingresso 10 euro
gratuito o-18 anni

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...