GROTTE DI BOSSEA

bolsea

La Grotta di Bossea si trova in un’area protetta gestita dall’Ente Parchi del Marguareis nel comune di Frabosa Soprana, fra la Conca di Prato Nevoso ed il torrente Corsaglia, a 836 m di quota.
Estesa per circa 2 Km con un dislivello di quasi 200 m, la Grotta è suddivisa in una zona superiore con strette gallerie sovrapposte, ed una inferiore attrezzata per la visita turistica, comunicanti fra loro attraverso la cascata del Lago di Ernestina.

La visita guidata dura circa un’ora e 30 minuti e si snoda lungo un percorso con passerelle e scalinate che si affacciano sui suggestivi canyon scavati nella roccia dal fiume sotterraneo che accompagna i visitatori con il suo fragore, formando cascate e placidi laghetti.

La temperatura all’interno della Grotta si mantiene ad un livello costante di 9° con un tasso di umidità del 100%, è bene quindi vestirsi in modo adeguato ed indossare scarpe comode con suola antiscivolo.

Attraversato il corridoio che collega il Terminal alle Grotte, si giunge al primo dei vasti ambienti che caratterizzano questo suggestivo luogo, con magnifiche concrezioni dalle mille forme e sfumature di colore: stalattiti, stalagmiti alte più di 10 m, imponenti colonne e raffinati trine e panneggi creati dalla natura nel corso dei millenni.

Si passa così dalla Sala del Baldacchino alla Sala delle Frane, dalla Sala Garelli alla Sala del Tempio, che ospita lo scheletro di un esemplare di Ursus Speleo, il grande plantigrado vissuto nelle grotte del Cuneese durante l’Era Quaternaria.

La visita, dopo la salita detta del Calvario, prosegue attraversando il ponte d’Ortensia che porta al Lago di Ernestina con la sua famosa cascata, dalla quale si torna indietro lungo un altro percorso per godere di altri fantastici scorci sulle pareti a strapiombo della formazione carsica.

La fauna della Grotta è particolarmente ricca con oltre 50 specie, di cui 10 endemiche, come il Ragno Troglohyphantes Pedemontanum. Proprio per questa sua peculiarità, e per approfondire la genesi del sistema carsico e le sue caratteristiche idrografiche, la Grotta dal 1969 è sede di una Stazione Scientifica del Gruppo Speleologico Alpi Marittime del CAI di Cuneo, il cui laboratorio è situato nella caverna detta Sacrestia.

Il Parco della Grotta di Bossea dispone di un ristorante ed organizza eventi, come concerti natalizi e la mostra permanente di arte contemporanea, inserita nello scenario antico e suggestivo formato dalle concrezioni.

FINO AL 31 LUGLIO SCARICANDO IL CUPON DELLA FOTO SI PU0′ ADERIRE ALLA PROMOZIONE SOPRA INDICATA

Apertura e orari delle visite guidate:
Giorni feriali (dal lunedì al sabato compreso) – partenze alle ore: 10.00-11.30-15.00-16.30
Giorni festivi – partenze alle ore: 10.00-11.30-14.30-16.00-17.30
È possibile la visita per gruppi di almeno 2 persone.

Tariffe (in vigore dal 1° agosto 2011)
– Individuali € 11,00
– Comitive minimo 25 persone: € 9,00 e 1 gratuità ogni 25 persone paganti
– Scolaresche € 5,00 e 1 accompagnatore gratuito ogni 15 ragazzi paganti
– Bambini in eta’ compresa tra 3 e 10 anni: € 8,00

Per informazioni e prenotazioni:
Grotta di Bossea – Loc. Bossea 10 – 12082 Frabosa Soprana
tel e fax +39.0174.349240 – cell.+39.345.1282581
nifargus(at)libero.it
http://www.grottadibossea.com

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...