CASTELLO DI RIVOLI: MUSEO DELLA PUBBLICITA’

CASTELLO DI RIVOLI: MUSEO DELLA PUBBLICITA'

Gli italiani visti dalla televisione. Da Lascia o Raddoppia? a Carosello

1 luglio – 16 novembre 2014

Videorassegna multimediale e interattiva del Museo della Pubblicità

La collezione raccoglie oltre 2000 manifesti e bozzetti originali, dagli anni ’30 agli anni ’80, che rappresentano una preziosa testimonianza artistica e culturale della produzione italiana. La raccolta della RAI, già di proprietà della Sipra, è costituita in gran parte dalle donazioni della famiglia di Dino Villani, di quella di Severo Pozzati (in arte Sepo), di quella del cartellonista Nico Endel e comprende lavori di artisti quali Dudovich, Cassandre, Armando Testa, Gino Boccasile e manifesti dell’Enit (l’Ente Nazionale Italiano per il Turismo) e di altri enti pubblici di varie epoche.

Oltre ai celebri Caroselli divenuti testimonianza del costume italiano, il materiale audiovisivo della collezione comprende, spot per il cinema e la televisione tra cui la raccolta completa dei film pubblicitari premiati ai Festival Internazionali di Cannes e Venezia dal 1954.

Info Mediateca Museo della Pubblicità

La consultazione avviene tramite postazione computer con l’assistenza del personale del museo.

La Mediateca è aperta al pubblico su prenotazioni da martedì a venerdì dalle ore 10.00 alle 17.00

Prenotazioni: Biblioteca Castello di Rivoli da martedì a venerdì dalle ore 9.00 alle 17.00. Tel. 011 95 65 285
http://www.castellodirivoli.org/museo-della-pubblicita/

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...